Via Umberto, 523 – Giardini Naxos (Me) - Tel.: 0942 51902 Fax.: 0942 56482

Ottobre di Gusto

Ottobre di Gusto

Degustazione dei prodotti tipici dell’Etna, musica, escursioni, spettacoli e mercatini d’artigianato è la formula vincente dell’ottobrata, che ormai da oltre trent’anni, tutte le domeniche di ottobre si svolge nel centro storico di Zafferana Etnea. I sapori dell’uva, del miele, dei formaggi, delle castagne e delle mele dell’Etna incontrano antichi manufatti. Il visitatore lungo il percorso non solo può assaggiare i prodotti delle terra e i suoi derivati ma riscoprire mestieri ormai in via di estinzione (scultori del legno e della pietra lavica, pittori di sponde di carretti siciliani, ricamatrici, lavoratori del ferro battuto, pupari). Il pistacchio è il protagonista indiscusso del territorio alle pendici dell’Etna. Coltivato su oltre tremila ettari l’oro verde di Bronte è particolarmente ricercato per il suo sapore aromatico in cucina e in pasticceria. Oltre al gelato e alla tradizionale “filletta” girando tra gli stand della Sagra del pistacchio, che si tiene a Bronte gli ultimi week end di settembre e il primo di ottobre, è possibile assaggiare tutte le specialità realizzate con questo pregiato frutto. Pennette al pesto, arancini, salsiccia, cannolie tanti altri prodotti accomunati da un colore solo: il verde del pistacchio.La Sagra del Fungo dell’Etna è la festa d’autunno di Pedara,piatti a base di funghi da gustare insieme a tante varietà di birra e vino. A Belpasso si celebra il ficodindia, «in specie i cosiddetti bastarduni, che sono di una bontà così gradevole al palato che, come diceva Dante, ‘intender non la po’ chi non la prova’» come scriveva lo storico siciliano Santi Correnti, nel suo libro “Guida insolita ai misteri, ai segreti, alle leggende e alle curiosità della Sicilia”. Ad ottobre la sagra del ficodindia di Belpasso permette di assaggiare il frutto in tutte le sue lavorazioni: marmellate, mostarde, centrifugati, biscotti, rosoli e dessert.