Via Umberto, 523 – Giardini Naxos (Me) - Tel.: 0942 51902 Fax.: 0942 56482

Il cammino di San Filippo

Il cammino di San Filippo

Sulle orme del Santo di Agira alla riscoperta dei tesori di Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Calatabiano, Limina, Santa Venerina e Valverde: territori attraversati da San Filippo nel IV secolo durante il suo percorso di evangelizzazione della Sicilia. Feste religiose, pellegrinaggi che si ripetono da secoli, itinerari di fede e percorsi naturalisti tra le chiese dedicate al culto del Santo. Il cammino di San Filippo tocca quattro aree della Sicilia Orientale: Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Valverde e Santa Venerina, località posizionate sulla fascia pedemontana dell’Etna; l’area di Calatabiano, a pochi chilometri da Giardini Naxos e dalle sue spiagge, dove la tradizione legata al culto di San Filippo d’Agira si mischia al folklore ed è rinomata in ambito internazionale; il comune di Limina dove il culto di San Filippo è radicato anche nelle comunità di emigrati liminesi di Caracas e New York; e l’area di Agira, in provincia di Enna, che costituisce il luogo di partenza del culto di San Filippo. È qui infatti che sono sepolte le sue spoglie e che sono presenti le principali testimonianze storiche ed architettoniche della presenza del Santo.